Il cuore grande della nostra città. L'Airc ringrazia Bitonto: "Vendute tutte le azalee"

La referente cittadina dell'associazione: "Record d'immensa solidarietà"

Stampa l'articolo

Quasi un record.
Nel giro di due giorni, tutte le azalee sono sparite.
A firmare il "furto" benedetto è stato il cuore grande della nostra città.

Una gara di solidarietà, infatti, ha visto rivaleggiare famiglie, scuole e istituzione nell'acquisto delle piante, gli introiti della cui vendita erano destinati all'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

Entusiasta la referente dell'Airc per Bitonto: "Davvero un gesto comunitario di altruismo e generosità, siamo molto grati ai bitontini. In particolare, vogliamo ringraziare la scuola elementare "Fornelli" per averci fornito un supporto "strategico" e il preside Carmelo d'Aucelli per la consueta sensibilità".