Ordinanze sindacali: scuole chiuse fino a mercoledì e attestato di impraticabilità delle strade

I soli mezzi di trasporto disponibili sono le Ferrovie del Nord Barese nella sola tratta di Bitonto - Bari Centrale

La Redazione Stampa l'articolo

Dopo l’ordinanza n.12 (del  7/01/2017) con la quale si disponeva la chiusura dei plessi scolastici di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale nella giornata di lunedì 9 gennaio 2017, a causa delle avverse condizioni metereologiche, dell’ulteriore allerta meteo diramata dalla Protezione Civile della Regione Puglia e dalla Prefettura (prot. N.1100 Prot. Civ.), le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse anche martedì 10 e mercoledì 11 gennaio 2017.

Nonostante le gli innumerevoli interventi di spalatura della neve, le strade sono ancora impraticabili e i mezzi di trasporto risultano impraticabili, fatta eccezione per le Ferrovie del Nord Barese (le tratte sono state ripristinate http://bit.ly/2iS0do0).

La STP avvisa che "A seguito delle avverse condizioni meteorologiche per il giorno 09 gennaio 2017, confidiamo di riprendere i servizi nel caso in cui venga ripristinata la normale viabilità". 

Per questo, il Comune di Bitonto ha attestato l’impraticabilità delle strade del territorio comunale, percorribili solo con catene o pneumatici da neve dalle ore 00.00 del 6/01/2017; il perdurare della situazione di pericolo sulle strade del territorio comunale, sino alle ore 24 del 10 gennaio 2017 in virtù dell’allerta meteo della Protezione Civile e l’impossibilità di utilizzo dei mezzi pubblici.

L’ordinanza sindacale potrebbe essere allegata ad una richiesta formale presso il proprio impiego, nel caso di impossibilità di raggiungere il posto di lavoro per i prossimi giorni.

È scaricabile al seguente link: http://bit.ly/2irq3hA.