Pericolo caduta frammenti, chiuso il ponte di via Megra

Il provvedimento si è reso necessario per garantire la sicurezza del traffico nella sottostante S.P.231

Stampa l'articolo

E’ istituito, con effetto immediato e sino a revoca, il divieto di circolazione per tutti i tipi di veicoli, nelle due direzioni di marcia del Ponte di Via Megra, sovrastante la S.P. 231. Lo si legge in un'ordinanza firmata oggi dal responsabile di servizio Gaetano Paciullo.

Il provvedimento si è reso necessario in seguito al "distacco del “copriferro” dei cordoli di perimetrazione del ponte che costituiscono pericolo per la pubblica incolumità e pregiudizio alla sicurezza del traffico nella sottostante S.P. 231".

Il personale del comune ha inoltre confermato " la presenza di frammenti in calcestruzzo sul bordo del ponte insistente su Via Megra". La chiusura del ponte è inoltre volta a prevenire  "che le normali sollecitazioni e vibrazioni del traffico soprastante agevolino il distacco di ulteriori frammenti"