CALCIO – Camerino day 7, mattinata di lavoro, pomeriggio di riposo. Intanto giungono i tifosi da Bitonto

Solo una seduta di allenamento, ieri, per i neroverdi, alla presenza degli ultras del Nucleo Compatto. Pomeriggio di riposo, oggi alle 17 secondo test amichevole

Stampa l'articolo

Una domenica a due volti quella del Bitonto, impegnato in ritiro nelle Marche a Camerino.

Una mattinata di lavoro per i neroverdi: dapprima esercizi fisici a cura del prof. Liso, col classico lavoro di Core Stability, propriocettività e prove di resistenza lattacida. A seguire, pallone,tattica e lavoro sulle palle inattive per mister Pizzulli.

Nel pomeriggio, il tecnico bitontino ha concesso una mezza giornata di riposo alla squadra, che così ha potuto rilassarsi un attimo dopo una settimana di duro ed intenso lavoro ed in vista dell’ultima settimana di preparazione nelle Marche, che prevederà anche tre gare amichevoli: la prima domani pomeriggio, alle 17, al “Luzi” di Camerino contro una rappresentativa regionale.

Intanto, in questa prima domenica di agosto è giunta a Camerino una rappresentanza degli ultras bitontini del Nucleo Compatto, che hanno assistito all’allenamento del mattino portando allo stadio “Luzi” il loro calore ed il loro incitamento alla squadra in vista del prossimo campionato di Serie D. E la squadra, compatta, ha più di una volta salutato i propri tifosi promettendo impegno, sudore e sacrifico massimi ogni giorno.