DaBitonto - Una finestra su Bitonto

Home » Sport

daBitonto

BASKET - Battuta d’arresto per lo Sporting Club Bitonto: brutta sconfitta col Basket Conversano

I giallo-verdi cadono in trasferta e tornano a -4 dalla vetta della classifica

commenti Stampa l'articolo
Si ferma a quota cinque la striscia di vittorie consecutive dei ragazzi dei coach Palmieri – De Carlo nel campionato di Promozione Pugliese.

Sul parquet del Pala San Giacomo di Conversano, infatti, arriva una sconfitta ( la terza in otto gare disputate ndr ) contro una diretta concorrente nella corsa ai playoff.

Dopo aver sudato le proverbiali “sette camicie” per aggiudicarsi il derby, i ragazzi gialloverdi si presentano alla palla a due senza De Palo, Gramegna e Tatulli, riducendo di molto le rotazioni degli esterni.

Il quintetto schierato da Palmieri, dunque, vede Daddiego, Calvone e Iacobone come guardie, assieme a Pastoressa ed a Sisto (promosso in quintetto) sotto i tabelloni.

Conversano risponde con un quintetto pesante: Solfrizzi, Paradiso, Liuzzi, Locaputo e Savino.

L’avvio di gara è traumatico per i giallo-verdi. Conversano vola sul 10 - 0 , mentre ogni tentativo di Pastoressa e compagni viene rigettato dai ferri del Pala San Giacomo.

A sbloccare le marcature per lo Sporting Club è una tripla di Campanale, subito vanificata da un ulteriore allungo dei padroni di casa, che chiudono sul 23 – 11 la prima frazione.

Il secondo quarto si apre con l’infortunio di Pastoressa, costretto ad abbandonare la gara dopo solo un quarto di gioco.

Cantatore e Sisto tentano di arginare la maggiore fisicità dei lunghi avversari, ma ogni tentativo di difesa è considerato falloso dalla coppia arbitrale, che sanziona ben 13 falli personali ai soli centri viaggianti.

Con il reparto lunghi carico di falli ed una serata storta al tiro dalla distanza, il secondo quarto si chiude con un -15 sul tabellone e Conversano in controllo.

La terza frazione si apre con una timida reazione ospite firmata da Cantatore e Caldarola. I due giovanissimi bitontini combinano un parziale di 0 – 8 che riporta a sole dieci lunghezze lo svantaggio, ma l’ennesimo fallo antisportivo sanzionato a Sisto, con conseguenze fallo tecnico per le proteste della panchina ospite, vanificano i preparativi di un’improbabile rimonta.

Il terzo periodo va in archivio con il gap salito ad un eloquente -20.

L’ultima frazione di gioco si apre con l’uscita per falli di Daddiego, Iacobone e Sisto. Tutto il quintetto titolare, ad esclusione di Calvone, è adesso fuori dal match e Conversano ha vita facile nell’amministrare il cospicuo vantaggio accumulato nei primi tre quarti.

Alla sirena il risultato recita 74 – 48 in favore dei padroni di casa, che si aggiudicano un importante scontro diretto e scalzano dalla seconda posizione proprio lo Sporting Club, che scivola a -4 dalla vetta della classifica, pur mantenendosi in piena lotta per accedere ai playoff promozione.

La trasferta di Conversano consegna agli annali una gara sottotono da parte dei ragazzi bitontini, apparsi lontani parenti dei dieci guerrieri che una settimana fa sono riusciti nell’epica impresa di battere la capolista.

Ora sarà compito dei coach serrare i ranghi e mantenere alta la concentrazione in vista dell’ultimo impegno dell’anno.

Con la prossima sfida contro il Basket Minozzi Gioia, infatti,si chiuderà il girone d’andata e sarà possibile analizzare ambizioni e traguardi di questo giovane gruppo al giro di boa del campionato.

Palla a due alle ore 18.30 di Domenica 18 Dicembre presso l’ITIS “A.Volta” in Bitonto.

I risultati delle giovanili

UNDER 13

Molfetta Ballers – Sporting Club Bitonto 46 – 76

UNDER 16

Sporting Club Bitonto – Virtus Bitonto 73 - 33

← torna indietro
Ascolta la radio!

in MP3

in WMA