V meeting multidisciplinare FISDIR Puglia. Una giornata indimenticabile per la Elos

La manifestazione, realizzata col patrocinio del C.I.P. Puglia, si è tenuta nella splendida cornice balneare di Torre Santa Sabina, in provincia di Brindisi, dal 7 al 10 giugno

Stampa l'articolo

Una giornata indimenticabile quella trascorsa venerdì 8 giugno, per gli atleti della Polisportiva Paralimpica ELOS “Michele Cioce” di Bitonto¸ nell’ambito del V Meeting Multidisciplinare organizzato da FISDIR Puglia. La manifestazione, realizzata col patrocinio del C.I.P. Puglia, si è tenuta nella splendida cornice balneare di Torre Santa Sabina, in provincia di Brindisi, dal 7 al 10 giugno. Una tre giorni di sport e tornei in riva al mare, le cui acque hanno accolto atleti provenienti da tutta la regione, una bella occasione di condivisione e divertimento, oltre che un importante momento a livello sportivo.

Gli atleti pugliesi si sono cimentati in specialità quali nuoto, calcio a 5, basket, pallanuoto e tiro con l’arco, in un week-end dedicato all’attività sportiva che unisce e supera ogni barriera. «Questa sarà, per i nostri ragazzi, un’esperienza indimenticabile – afferma Vito Sasanelli, Direttore Tecnico della Polisportiva Elos e Referente Scuola C.I.P. Puglia – una giornata speciale di sport e divertimento.»

E quindi sport, divertimento, sole, mare, risate, condivisione. Cosa volere di più? Probabilmente, una medaglia. I ragazzi della Elos di Bitonto hanno vinto la finale di Calcio a 5 FISDIR, aggiudicandosi il torneo regionale del meeting multidisciplinare. Guidata dall’allenatore Giuseppe De Napoli, la squadra ha concluso una stagione arricchente, cimentandosi in moltissime occasioni con avversari assai diversificati tra loro. Solo così, allenandosi e gareggiando, ognuno dei ragazzi potrà acquisire sempre maggiore forza e consapevolezza di sé e dei propri margini di miglioramento.

Quello appena conclusosi è stato un anno di bilanci fortemente positivi anche per la regione Puglia, in materia di sport e diversa abilità. Grazie al lavoro svolto dalla FISDIR, con il suo Delegato Regionale Floriana De Vivo, e dal C.I.P. Puglia, con il Presidente Giuseppe Pinto, e alla collaborazione e all’intesa con istituzioni, amministrazioni e associazionismo locale, il mondo relativo a sport e disabilità sta crescendo, acquisendo consapevolezza e continuando a creare momenti dall’alto valore inclusivo e sportivo. Ne è un esempio il V Meeting Multidisciplinare FISDIR, importante occasione per favorire la crescita individuale e comunitaria degli atleti pugliesi. Così, di evento in evento, l’impressione che si percepisce è quella di essere parte di una vera e grande famiglia, una seconda casa colma di grandi esperienze e forti emozioni.