Sport Project - Una fine estate da incorniciare. Ora via ai nuovi corsi alla Piscina di Bitonto

A fine agosto, la società ha festeggiato l’impresa di Daniel Douglas Di Pierro, e il successo di Giuseppe Colaluce

Stampa l'articolo

Daniel Douglas Di Pierro è un folle. Un folle sano, appassionato di tutto quello che fa e che sogna”.

È questo il ritratto dell’atleta biscegliese fatto dalla Sport Project, società in cui è tesserato e che gestisce la Piscina comunale di Bitonto.

“L'impresa di prendere Manhattan via mare e via fiume era un suo sogno ed oggi può dire: passiamo alla prossima impresa”.

Già, perché il 29 enne il 30 agosto ha compiuto una vera prodezza: circumnavigare l’isola di Manhattan.Quarantacinque i km nuotati in 9 ore e 8 minuti, in una giornata in cui si contavano 30 gradi all’esterno e 24 in acqua.

La traversata, favolosa, è iniziata alle 9.00 del mattino (orario di New York) e si è divisa in tre parti, come i fiumi differenti che ha dovuto solcare.

Il primo, l’East River che scorre sotto i ponti più belli della Grande Mela, è stato attraversato in 2 ore e 30 minuti, complice l’acqua tutto sommato tranquilla, con corrente a favore e poche onde contro.

Un’ora in più è stata richiesta invece per risalire l’Harler River, un tavola verde per il panorama circostante ma anche per la poca pulizia dell’acqua.

Infine, il tratto più lungo, quello da oltre quattro ore, e più duro: l’Hudson River. Onde contrarie e sempre più grosse. La nuotata era faticosa e la sensazione era quella di non avanzare minimamente.

A dargli ancora più la forza di stringere i denti e continuare con le ultime bracciate, è stato intravedere la Statua della Libertà, il traguardo.

“Sei un grande, Daniel” commentano dalla Sport Project, che in queste settimane ha potuto festeggiare anche altre grandissime emozioni.

Ai Campionati Europei Master di Roma, Giuseppe Colaluce, ex agonista, istruttore nella Piscina Comunale di Bitonto ed atleta Master categoria M25, ha portato in alto i colori della Sport Project.

Giuseppe ha gareggiato nei 200 stile libero, classificandosi 11 a livello europeo e 4 a livello italiano. Un grande risultato, che lo spingerà a dar il meglio anche nella prossima stagione, ormai alle porte.

Intanto, il suo impegno sarà profuso nell’attività della Piscina Comunale, appena ripartite.

Dal 5 settembre, nella struttura bitontina è possibile scegliere tra:

nuoto controllato

lezioni private di nuoto

corsi di nuoto

funzionale

personal training

corsi di acqua gym, di acqua circuit o acqua bike.

Inizia con noi il tuo percorso di Sport e Benessere!

Contattaci : 080 809 2742

https://it-it.facebook.com/piscinacomunaledibitonto/