cerca

Risultati di Michele Cotugno

Capitale della cultura 2021. In tante le città pugliesi che ambiscono al titolo

Cronaca
- Michele Cotugno

"Perchè non provare a fare sintesi?" è il quesito della Gazzetta del mezzogiorno ai sindaci coinvolti. All'invito del quotidiano risponde anche Abbaticchio

La Politica, ieri e oggi/La repressione delle proteste ungheresi del '56 e le reazioni in Italia e in Puglia

Politica
- Michele Cotugno

Già nel '50, i militanti democristiani bitontini accusavano gli interventi militari comunisti: «Di pace voi parlate, ma in Corea la guerra voi fate».

Il generale bitontino Francesco Traversa ricordato dalla rivista storica Neda

Cultura e spettacolo
- Michele Cotugno

Morì durante l'assedio di Gaeta, negli scontri che portarono all'unificazione nazionale

Primarie del centrosinistra. Emiliano vince anche a Bitonto

Cronaca
- Michele Cotugno

Il 70% dei voti al governatore uscente. Partecipazione inferiore rispetto al 2014

La Politica, ieri e oggi/Le elezioni politiche del '58 e il comizio bitontino di Aldo Moro

Politica
- Michele Cotugno

Bitonto registrò la percentuale di votanti più alta della Provincia di Bari, raggiugendo già nel primo giorno di votazioni, l’82,91%

Studiosi statunitensi alla scoperta della storia e dell'arte bitontine

Cultura e spettacolo
- Michele Cotugno

Un gruppo di ricercatori della Columbia University ha visitato, ieri, la città

Sp 231. Il ponte di via Palo sarà più illuminato

Cronaca
- Michele Cotugno

"Ma la strada, alla luce del suo sviluppo industriale, merita interventi più grossi"

Viabilità e mobilità sostenibile. Importanti novità con il 2020

Politica
- Michele Cotugno

Il Comune si prepara ad approvare definitivamente il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile

La Politica, ieri e oggi/Le amministrative del '56 e la riconferma della giunta socialista

Politica
- Michele Cotugno

Alla Provincia fu eletto consigliere il futuro sindaco Domenico Saracino

Botti di Capodanno. Sarebbe possibile vietarne la vendita?

Cronaca
- Michele Cotugno

A chiederselo è il sindaco Abbaticchio, alle prese con i danni di un'usanza stupida e pericolosa