Bitonto ospita la Festa dei Bikers. Motociclette d’epoca esposte in Corso Vittorio Emanuele

L’evento, organizzato dalla sezione locale dei Lions on the Road, è giunto alla terza edizione

Stampa l'articolo

Un Corso Vittorio Emanuele diverso dal solito ha accolto, domenica mattina, i cittadini. All’altezza di Piazza Aldo Moro, in bella mostra ai due bordi della strada, è stata organizzata un’esposizione di motociclette di vari marchi di fama mondiale: dall’italiana Motoguzzialla leggendaria e ultracentenaria casa motociclistica americana Harley Davidson.

Modelli resi famosi da numerosi film, primo tra tutti “Easy Rider”, in cui, a bordo di due Harley Davidson, i due protagonisti, Peter Fonda e Dennis Hopper, girano gli Stati Uniti. E, infatti, ammirando quei motori, subito vengono in mente lungometraggi e serie televisive in cui i veri protagonisti erano loro.

Un evento organizzato dalla sezione cittadina dei “Lions on the Road” e giunto alla sua terza edizione. Una vera e propria festa per i bikers, come si legge nella locandina.

I motociclisti, giunti a Bitonto anche da altri paesi, hanno lasciato il proprio veicolo in esposizione, per dar modo alla gente di ammirarlo e per visitare il centro storico.

Verso mezzogiorno sono ritornati in sella per dirigersi verso il Bosco di Bitonto, luogo del pranzo con prodotti tipici accompagnati da musica dal vivo.