Brutto incidente in via Pietro Nenni ieri sera: gravissimo un 20enne

I cittadini: "Chiediamo urgentemente dossi e rallentatori per evitare altre tragedie". Il sindaco: "Verranno realizzati su via Nenni, ma dobbiamo rispettare le regole stradali"

Stampa l'articolo

 

Probabilmente non aveva notato il giovane 20enne in sella al suo motorino su via Pietro Nenni.

Forse un momento di distrazione, forse la scarsa visibilità della strada, forse la velocità sostenuta, ma la donna alla guida dell’automobile - ieri sera, intorno alle 21.30 – ha praticamente travolto il ragazzo.

Sul posto immediatamente gli operatori del 118 di Bitonto che hanno trasportato il 20enne al Policlinico di Bari, dov’è ricoverato con diverse fratture agli arti inferiori e un grave trauma toracico in terapia intensiva.

La Polizia Municipale sta seguendo le indagini con la Procura di Bari.

La preoccupazione dei cittadini non manca, anche all’indomani della tragedia accaduta ad una giovane 18enne tra Santo Spirito e Palese nei giorni scorsi: “Chiediamo urgentemente misure inibitorie, dossi, rallentatori, per evitare altre tragedie”.

“In via Nenni verranno realizzati – risponde il sindaco -, ma non possono installarli su tutte le strade dalla città. Non esiste in alcuna città per limitazioni normative e finanziarie. Dobbiamo accettare che anche noi, quando prendiamo un mezzo, dobbiamo rispettare le regole stradali”.