Campagna olivicola ormai alle porte. Incontro ieri tra amministrazione, forze dell'ordine e addetti ai lavori

Obiettivo confrontarsi e prendere assieme le prime decisioni per cercare di arginare il fenomeno dei furti nelle campagne

Stampa l'articolo
La nuova campagna olivicola è ormai alle porte.
Prima del suo avvio, d'intesa con il dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza dott. Gerardo Di Nunno, il Comandante della locale stazione dei Carabinieri Roberto Tarantino e la Comandante della Polizia Locale dott.ssa Silvana Dimundo, l'amministrazione comunale ha ritenuto necessario incontrare i rappresentanti di aziende, frantoi, cooperative e associazioni di categoria per un confronto e prendere assieme le prime decisioni per cercare di arginare il fenomeno dei furti nelle campagne.
Ieri l'incontro a Palazzo Gentile.
"Non è una battaglia semplice: ne siamo consapevoli - ha commentato il sindaco Francesco Paolo Ricci -. È una battaglia che richiede impegno e la collaborazione di tutti. È necessario rinsaldare la fiducia in noi stessi e fare rete nel presidio del vasto territorio di Bitonto, Palombaio e Mariotto".