Caos all'hub vaccinale. Code interminabili e persone ammassate sotto i gazebo per ripararsi dal sole

La variazione di orari di apertura ha causato non pochi disagi. In molti infatti non hanno rispettato le indicazioni valide sino a domani

Stampa l'articolo

Caos questa mattina all'hub vaccinale della scuola media “Rutigliano”.

La variazione degli orari di apertura e, quindi, di somministrazione dei vaccini ha provocato non pochi disagi.

In molti, infatti, non hanno rispettato le nuove indicazioni o hanno voluto anticipare l'appuntamento del pomeriggio.

Il risultato è stato il crearsi di code impressionanti. Oltre 150 persone sono rimaste in attesa del loro turno e hanno cercato riparo dal sole ammassandosi sotto i gazebo.

Data l'afa, alcuni utenti hanno anche avuto dei mancamenti.

“Tutto ciò non è tollerabile” commentano le persone in fila. “Sarebbe stata necessaria una comunicazione più chiara, oltre che il rispetto degli orari stabiliti”.