Distrugge la porta d'ingresso, ruba l'oro ma la busta si rompe: assalto fallito ad un "Compro Oro"

Il ladro è fuggito a mani vuote venerdì notte su Corso Vittorio Emanuele

Stampa l'articolo

Venticinque colpi di mazza ben assestati per sfondare la porta d'ingresso ed entrare nel punto di rivendita "Compro Oro" per compiere l'ennesimo furto ai danni degli esercizi commerciali della città.

Tutto fila liscio, la busta di fortuna viene riempita di oggetti preziosi, fino a quando scatta l'allarme e nella concitazione della fuga la busta si rompe ed il ladro rimane con un pugno di mosche in mano.

È successo nella notte tra venerdì e sabato su Corso Vittorio Emanuele.

Il responsabile, che ha agito da solo e con volto coperto da un casco, è fuggito a bordo di uno scooter. Gli agenti del Commissariato di P.S. indagano sull'accaduto.