Dodicenne investito. Si consegna alla Polizia il guidatore dello scooter

In base al referto medico del dodicenne e alle immagini delle telecamere, saranno ora valutati i capi di imputazione a suo carico

Stampa l'articolo

Si è consegnato alla Polizia l’individuo che, alla guida di uno scooter, ieri sera in corso Vittorio Emanuele II, ha travolto un 12enne bitontino. Si tratta di un ragazzo di 25 anni che si è presentato in tarda serata al commissariato della Polizia di Stato, in via Traetta, ammettendo le proprie responsabilità.

Prima spaventato, poi dispiaciuto dell’accaduto, quindi, ha deciso di presentarsi alle forze dell’ordine che, ora, in base al referto medico del dodicenne e alle immagini delle telecamere di sorveglianza, dovranno verificare gli eventiali capi di imputazione a suo carico.

Il bambino investito, intanto, sta meglio. Nell'incidente ha riportato la frattura dell’omero