È il giorno di Taranto – Bitonto. Sul "da Bitonto" diretta testuale della semifinale playoff

Per accedere alla finalissima, i neroverdi di mister Pizzulli hanno a disposizione un solo risultato utile, la vittoria, entro il 90' o i tempi supplementari. Appuntamento live dalle 15,45 dallo "Iacovone"

Stampa l'articolo

È il giorno di Taranto – Bitonto.

Questo pomeriggio, con fischio d’inizio alle ore 16, sarà tempo di semifinale playoff per il Bitonto di mister Massimo Pizzulli, di scena contro il Taranto nella splendida cornice dell’”Erasmo Iacovone”, contro la formazione rossoblu guidata da mister Luigi Panarelli.

Si gioca in gara secca, sul campo della squadra che ha chiuso meglio in classifica la stagione regolare. Il Taranto ha dalla sua parte il fattore campo e due risultati a disposizione su tre grazie al suo terzo posto finale in classifica. Dunque il Bitonto – che ha chiuso al quarto posto con 59 punti – per accedere alla finalissima playoff del girone H di Serie D dovrà assolutamente vincere, o al 90’ o al termine dei tempi supplementari: nel caso infatti di parità al termine dei 90 minuti regolamentari sono previsti due tempi supplementari da 15 minuti, ed in caso di ulteriore parità al termine dei 120 minuti accede alla finale Play-off la squadra meglio piazzata in classifica al termine della stagione regolare. Pertanto il Bitonto ha solo un risultato utile a sua disposizione e non potrà fare calcoli al cospetto di un Taranto, reduce dalla cocente delusione della mancata vittoria del campionato.

In caso di successo nella città dei due mari, il Bitonto affronterebbe la vincente dell’altra semifinale Audace Cerignola – Savoia: in caso di passaggio del turno dei gialloblu ofantini la finale si disputerebbe fuori casa, in caso di successo dei campani si giocherebbe al “Città degli Ulivi” di Bitonto.

Tutti a disposizione per mister Massimo Pizzulli, eccezion fatta per il difensore D’Angelo, ai box per un problema muscolare. Ieri, nel corso dell’allenamento di rifinitura svoltosi in mattinata allo stadio di Bitonto, c’è stato anche l’incitamento dei tifosi bitontini, accorsi per sostenere e caricare la squadra in vista di questo importantissimo impegno. Nel pomeriggio poi la squadra è partita per il ritiro alle porte di Taranto, per avvicinarsi nel miglior modo possibile alla partita.

Ieri sera si è chiusa la prevendita per i tifosi del Bitonto: circa 300 i tagliandi staccati, sarà dunque nutrita la presenza di sostenitori neroverdi sui gradoni del settore ospiti dello “Iacovone”, pronti ad incitare il Bitonto in quella che rappresenta a tutti gli effetti un appuntamento storico per il calcio bitontino, uno delle partite più importanti ed affascinanti di sempre.

La testata “da Bitonto” seguirà la partita direttamente in collegamento dallo stadio “Iacovone” di Taranto, con una cronaca testuale ed aggiornamenti in tempo reale sul sito www.dabitonto.com e sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/daBitonto