Ecco "Ballerai", il nuovo singolo del giovane cantautore bitontino Mastro

Prosegue il cammino dell'artista sempre a metà strada fra leggerezza e meditazione

Stampa l'articolo

Scanzonato e riflessivo, ritmato e pensoso, lieve e grave al contempo. Mette insieme queste apparenti aporie il nuovo singolo del giovane cantautore bitontino Mastro dal titolo "Ballerai". Videoclip prettamente estivo, parole che restano dentro. Ecco come l'artista illustra la sua nuova creazione: "La scrittura del mio nuovo singolo "Ballerai" nasce dalla mia percezione di un tempo perso e di un futuro incerto. Definisco il passato, un tempo ormai irrecuperabile che custodiamo gelosamente nella nostra scatoletta dei ricordi, quei ricordi che sono sinonimo di nostalgia. D’altro canto ci si imbatte in un futuro che è al giorno d’oggi instabile e ci fa paura ed è proprio per questo che ci rifugiamo in quella scatoletta di ricordi nostalgici, proseguendo la nostra vita in questo limbo tra passato e futuro senza goderci mai, totalmente, il presente. E qui entra in gioco il titolo BALLERAI che è un’esortazione, un incoraggiamento a vivere la vita, continuando a ballare nonostante tutto, nonostante le avversità, perché quando balliamo siamo liberi, senza pensieri, un po’ come dovremmo affrontare la vita, assaporando qualsiasi emozione possa offrirci, che sia felicità o tristezza dobbiamo viverla completamente". Appassionato di musica sin dall’adolescenza, Gaetano Mastro ha cominciato il suo percorso musicale nel 2020, scrivendo brani con l’intento di esprimere le proprie emozioni e cercando, a sua volta, di coinvolgere gli ascoltatori. Nei suoi testi, Mastro pone una profonda attenzione e riflessione su tematiche sociali e introspettive. Scoperto dalla sua insegnante di liceo, nel 2012 si affaccia al mondo teatrale, partecipando a vari musical locali. Nel 2018, dopo il conseguimento degli studi, partecipa ad uno Stage teatrale a Roma con Luca Giacomelli Ferrarini e Cristian Ruiz. Grazie al suo amore per la scrittura e il suo background teatrale/musicale, scrive il testo del suo primo singolo "Semplicità", del 2021. Chiare sono le influenze del cantautorato italico più classico - Daniele e Dalla- per atmosfere indie pop. Dunque, non vi resta che ascoltare la traccia e meditare su quanto sia fondamentale vivere la vita, senza farsi intrappolare da rimpianti e scoramenti.