Furti in campagna, riunione di coordinamento tra le forze dell'ordine

E' stata convocata qualche giorno fa dal nuovo dirigente del Commissariato di P.S., Giorgio Oliva

Stampa l'articolo
Al fine di rendere più proficua l’attività di prevenzione dei reati in pregiudizio del settore dell’agroalimentare, che si registrano nelle aree rurali dei Comuni di Bitonto e Palo del Colle, il nuovo dirigente del Commissariato di P.S., Giorgio Oliva, previa intesa con le Forze di Polizia operanti nel predetto territorio, ha tenuto lo scorso 25 ottobre, presso una riunione tecnico - operativa con il Corpo Forestale Stato, la Polizia Municipale di Bitonto, la Polizia Provinciale, ed i responsabili dei Consorzi di Vigilanza Campestre.

La riunione si è resa necessaria per coordinare i servizi volti al contrasto del fenomeno in oggetto, concordandone le modalità e gli obiettivi d’intervento nelle aree maggiormente interessate.

Nella circostanza, si è evidenziata la necessità di segnalare, nell’ambito della specifica attività istituzionale  di ciascun Corpo o Ente, nonché da parte del personale addetto alla vigilanza campestre, alle Sale Operative delle FF.OO, agli equipaggi della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri ogni anomalia o situazione che desti sospetto.