Giornata calda sulle strade di Bitonto, ben due incidenti ieri. Grave un centauro

Coinvolti due motociclisti su via Lazzati e via Crocifisso

Stampa l'articolo

Brutta giornata, quella di ieri, per i motociclisti a Bitonto.

Nel pomeriggio, infatti, ben due sono stati gli incidenti stradali che si sono consumati nelle strade cittadine e che hanno avuto per protagonisti due persone in sella al proprio motociclo.

 Il primo è avvenuto tra le 18 e le 18.30 in Via Lazzati, in corrispondenza della rotatoria. I veicoli coinvolti sono stati uno scooter ed una Fiat Bravo. Tremendo è stato l’impatto, del quale è stato il conducente del mezzo a due ruote a riportare le conseguenze peggiori.

Trasportato in ambulanza all’Ospedale San Paolo di Bari, la prognosi è riservata.

 Non è dato sapere, al momento, sulle cause dello scontro, sulle cui modalità c’è ancora riserbo. Sul luogo del sinistro sono intervenute pattuglie dalla vicina stazione della Polizia Municipale, per effettuare i rilievi necessari ad appurare dinamica e responsabilità.

 Meno serio è, per fortuna, l’impatto tra un altro motore, un Beverly di grossa cilindrata, e un’Alfa 159, avvenuto nel tardo pomeriggio in Via Crocifisso, all’altezza dell’incrocio antistante Piazza Isabella d’Aragona.

Nessuna seria conseguenza per il centauro, trasportato al Punto di Primo Intervento di Bitonto.

 Alta velocità o un segnale di stop forse non rispettato, probabilmente, all’origine dell’incidente. Ma anche qui i carabinieri, intervenuti sul posto, sono all’opera per comprendere le cause dello scontro.