I finanzieri della Tenenza di Bitonto arrestano un giovane spacciatore

La merce veniva nascosta in un trullo diroccato nei pressi del cimitero di Palo del Colle

Stampa l'articolo

In un trullo diroccato, nei pressi del cimitero di Palo del Colle, un appena 18 enne spacciatore A.G., residente in quel centro, nascondeva e confezionava dosi di sostanza stupefacente.

 

A scoprire il nascondiglio e il giovane delinquente sono stati i finanzieri della Tenenza di Bitonto al termine di appostamenti e perlustrazioni, che l'hanno sorpreso ed identificato mentre si aggirava in quelle zone a bordo di uno scooter. 

 

Complessivamente, sono stati rinvenuti e sequestrati 60 grammi suddivisi in 58 dosi di cocaina,eroina e hashish, unitamente a denaro contante per oltre 1.500 euro,3 telefoni cellulari, un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento, e anche lo scooter utilizzato per gli spostamenti. 

 

Il giovane e' stato arrestato e posto a disposizione dell'Autorità giudiziaria.