Ignoti entrano all'ex ospedale e danneggiano ambienti. Interviene polizia

I balordi hanno passato lì la notte mettendo a soqquadro gli uffici

Stampa l'articolo

L’ennesimo danneggiamento. Non c’è pace per l’ex ospedale di Bitonto che, la scorsa notte, è stato preso di mira da ignoti balordi che si sono introdotti nella struttura, salendo fino al secondo piano, negli uffici del Dipartimento di prevenzione. Questi hanno danneggiato porte d’accesso, bivaccato all’interno e messo tutto a soqquadro, probabilmente alla ricerca di denaro o oggetti da poter rubare. Sul posto, questa mattina, quando i dipendenti si sono accorti dell’accaduto, sono intervenuti gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza e gli esperti della scientifica, che hanno repertato eventuali impronte e immagini di videorveglianza del plesso, che potrebbero aver ripreso l’ingresso e l’uscita dei malfattori.