Il caldo fa impazzire il servizio di energia elettrica. Blackout frequenti in tutta la città

Il responsabile dell'area metropolitana, contattato dal sindaco Abbaticchio, rassicura: "Abbiamo messo in campo oltre 50 risorse per gestire i guasti"

Stampa l'articolo

Il caldo fa impazzire anche il servizio di energia elettrica.

Da alcuni giorni, i bitontini, oltre che con l'afa, devono fare i conti con le frequenti interruzioni di elettricità.

Un fenomeno purtroppo assai diffuso, non solo nella nostra città, come ha confermato l'Enel.

I 40 gradi centigradi toccati in Puglia, e non solo, hanno infatti compromesso il servizio in tutta la Regione.

Alla questione si è interessato anche il sindaco Michele Abbaticchio, contattando direttamente il responsabile dell'area metropolitana.

“Abbiamo messo in campo oltre 50 risorse tra Enel e imprese di varie zone per gestire al meglio i guasti” hanno rassicurato dagli uffici della multinazionale.