Il piano di rigenerazione urbana Rigenera 167 al meeting greco del progetto RECRUIT

Iniziativa dell’UE con focus sull’economia sociale come strumento di sviluppo

Stampa l'articolo
Le buone pratiche di Rigenera 167 saranno di scena al secondo meeting internazionale del progetto “RECRUIT - REshaping CRUcial strategies to fighT unemployment through Social Economy” in programma domani e venerdì 15 Ottobre nella città greca di Agia Paraskevi.
Il progetto RECRUIT, finanziato dal Programma COSME (Social Economy Mission) dell’Unione Europea, di cui sono partner la Città metropolitana di Bari (coordinatrice), l'Associazione Europea per la Democrazia Locale (ALDA), Impact Hub Global Company, il governo regionale di Madrid e il comune di Agia Paraskevi, si pone l'obiettivo di combattere la disoccupazione, attraverso il coinvolgimento delle amministrazioni locali, per attivare politiche idonee a sviluppare un’economia sociale sul territorio.
Centrale nel progetto la creazione di una Social Economy Community per lo scambio di esperienze e risultati raggiunti da replicare, in modo da ottimizzate l’utilizzo dell’economia sociale come strumento di sviluppo.
 
L’Amministrazione comunale di Bitonto, che sarà rappresentata al meeting dall’assessore Domenico Nacci, avrà modo di illustrare ai partner del progetto RECRUIT le azioni e gli esiti del piano di rigenerazione urbana Rigenera 167, finanziato dalla Regione Puglia con oltre 4 milioni di euro, per il recupero delle periferie. Oggetto di relazione saranno le progettualità sviluppate e focalizzate nella zona 167 con l’attivazione di partenariati pubblico/privati, che hanno portato alla creazione di opportunità di lavoro e servizi per la comunità.