L'appello del Dipartimento di Prevenzione Sisp Bitonto: “Vacciniamoci tutti”

L'equipe, in prima linea nel fronteggiare l'emergenza Covid, invita i cittadini a non aver paura e a fidarsi della sicurezza del vaccino

Stampa l'articolo
Dall'inizio della pandemia, il loro lavoro non si è mai fermato.
Il Dipartimento Prevenzione – Sisp Bitonto ASL Bari è sempre in prima linea per gestire sul nostro territorio l'emergenza Covid.
Tutta l'equipe, capeggiata dai dirigenti medici dott. Onofrio Pagone, referente dell'emergenza Covid-19 Bitonto/Palo del Colle, e dott.ssa Cristina Coppola, in tutti questi mesi hanno gestito l'accesso ai tamponi e gli isolamenti.
E oggi, quando il vaccino inizia a far intravedere una luce in fondo al tunnel, il loro impegno è anche duplice.
Due operatrici del Dipartimento sono infatti coinvolte direttamente nella formazione per la preparazione dei vaccini in vari ambulatori.
L'assistente sanitaria dott.ssa Nicoletta Ricciardi e l'infermiera dott.ssa Anna Maria Matera sono state scelte prima per formare i loro colleghi a Molfetta, poi per fornire supporto dipartimentale anche nell'ambulatorio distrettuale a Bitonto.
Nei giorni scorsi, infatti, nel nostro ex ospedale sono state somministrate le prime dosi di vaccino Pfizer agli operatori sanitari, mmg e plus del distretto Bitonto/Palo del colle.
Anche gli operatori del Dipartimento di Prevenzione (in foto) si sono sottoposti a vaccinazione e ora vogliono rivolgere un appello a tutti i cittadini per mettere al bando ogni scetticismo.
“Il vaccino è sicuro ed è uno strumento di prevenzione efficace – ha rassicurato la dottoressa Cristina Coppola - Vacciniamoci tutti per raggiungere l'obiettivo immunità e lasciarci alle spalle questa difficile esperienza”.
 

In foto:
La dott.ssa Anna Intini, tecnico della prevenzione, vaccinata dalla dott.ssa Anna Maria Matera (in alto a sinistra), il dott. Onofrio Pagone, dirigente medico referente emergenza Covid-19 (in alto al centro), la dott.ssa Anna Maria Matera, infermiera (in alto a destra), la dott.ssa Nicoletta Ricciardi, assistente sanitaria (al centro a sinistra), il dott. Francesco Meliota (al centro a destra), Giuseppe Cotugno dell'amministrativo (in basso a sinistra), la dott.ssa Cristina Coppola, dirigente medico (in basso al centro) e la dott.ssa Barbara Ungaro (in basso a destra).