L'Associazione "Angeli senza frontiere" dona un defibrillatore alla chiesa di San Marcello

Non conosce soste l'attività benefica del gruppo guidato dal prof. Vito Plantamura

Stampa l'articolo
Chi ci mette il cuore in ogni cosa che fa, finisce per donarlo a chi ne ha bisogno. Anche fisicamente. Non conosce soste l'attività benefica dell'Associazione OdV Angeli senza frontiere guidata dal prof. Vito Plantamura. Durante una emozionante cerimonia, religiosa e non solo, è stato donato un defibrillatore con relativi corsi BLSD alla Chiesa di S Marcello di Bari che da così diventa CARDIOPROTETTA. "Bellissima cerimonia e numerosa affluenza di gente che ci ha testimoniato la sua vicinanza ed il suo sostegno", esprime la sua gratitudine il prof. Che, quasi certamente, ha in serbo ancora altre sorprese finalizzate al miglioramento della vita della comunità in cui opera.