L'erba incolta all'ingresso Bitonto nord della sp231 mina la sicurezza stradale

Urge una manutenzione programmata e periodica per un incrocio che, di suo, è pericoloso

Stampa l'articolo

 

«Si elimini quanto prima quella vegetazione all’incrocio della SP231 per l'ingresso Bitonto nord».

È l’appello che, in tanti, tra gli automobilisti che, quotidianamente percorrono quella strada, ci hanno inoltrato e la motivazione è facilmente visibile dalla foto a corredo dell’articolo.

Le erbacce, infatti, sono cresciute in maniera incontrollata e, ormai, limitano la visibilità, obbligando i guidatori ad esporsi per scorgere altre auto in transito.

Già di suo, l’incrocio è pericoloso. Urge, dunque, una manutenzione programmata e periodica.