'La Macchina del Tempo. Museo di Storia Virtuale' e arrivano i dinosauri a Bitonto

Presentazione alla stampa in anteprima al Torrione Angioino martedì 11 aprile (ore 11)

Stampa l'articolo

Martedì 11 aprile alle ore 11.00 nel Torrione Angioino (piazza Cavour) a Bitonto è in programma la giornata di presentazione de 'La Macchina del Tempo. Museo di Storia Virtuale'.

Si tratta di uno spazio didattico, allestito nell’antica torre trecentesca della città, che, sfruttando le potenzialità e le tecnologie della realtà virtuale 3D, consentirà ai visitatori di conoscere da vicino la Lama Balice e il territorio circostante in ambientazioni che ripercorreranno diverse epoche storiche.

Con un salto temporale di 100 milioni di anni, si potranno scoprire i dinosauri che, nel cretaceo, popolavano il territorio dell'attuale provincia di Bari.

Riportando indietro le lancette dell'orologio al VI-IV sec. a.C. ci si immergerà nel periodo peuceta, per scoprire come lavoravano la ceramica i nostri antenati.

Si potrà infine arrivare fino al III a. C, evisitare una taberna romana.

'La Macchina del Tempo. Museo di Storia Virtuale' è una virtual room, navigabile dal visitatore indossando uno speciale visore, che permette diimmergersi nella dimensione virtualee interagire con l'ambiente, gli animali e i personaggi virtuali circostanti. Il viaggio virtuale e sensoriale alla scoperta della millenaria storia del territorio di Lama Balice sarà completata da una serie di schede di approfondimento e di laboratori didattici, destinati ai gruppi classe.

'La Macchina del Tempo. Museo Virtuale di Storia' è stato realizzato da Thesis srl, con il contributo di Ulixes scs, nell'ambito di “Lama Preistorica” uno dei quattro progetti finanziati dalla Regione Puglia nella seconda fase del SAC (Sistema Ambientale e Culturale) Nord Barese guidato dal Comune di Bitonto (capofila) e comprendente i comuni di Bari, Giovinazzo, Molfetta e Terlizzi insieme alla Città Metropolitana di Bari.

Nella giornata di presentazione saranno illustrate le caratteristiche del sistema e le modalità di accesso al museo (orari e giorni di apertura, tariffe d'accesso, percorsi didattici a supporto), nonché contenuti, finalità e potenzialità del progetto “Lama Preistorica”.

Previsti gli interventi di:

·        Michele ABBATICCHIO, sindaco di Bitonto

·        Domenico GUACCERO, Thesis srl

·        Nicola MERCURIO, Ulixes scs