La panchina di piazza Cavour torna pulita. Eliminate le scritte con cui era stata imbrattata

Il sindaco Michele Abbaticchio: "Finitela. I vostri genitori vogliono vivere con figli rispettosi dell’enorme patrimonio storico che ci circonda"

Stampa l'articolo

Qualche giorno fa, l’inciviltà ha colpito piazza Cavour.

Come vi abbiamo raccontato sul nostro portale d’informazione il 15 febbraio, infatti, nel giorno dedicato a San Faustino ignoti hanno imbrattato una delle panchine recentemente installate nel salotto della nostra città.

Ieri, il segno della barbarie è stato cancellato e la pietra è tornata al suo bianco splendore.

A comunicarlo è stato il primo cittadino sulla sua pagina facebook.

Mostrando le foto del prima e dopo l’intervento, Michele Abbaticchio ha annunciato: “Abbiamo ripulito le nuove panchine in Piazza Cavour. Però finitela, dai. I vostri genitori vogliono vivere con figli rispettosi dell’enorme patrimonio storico che ci circonda. O no?”.