Presentato il secondo numero del giornale scolastico dell'I.c. Sylos

Il consigliere nazionale dell'Ordine professionale, Valentino Losito, ha donato alla neofita redazione l'alfabeto del Buon Giornalista

Stampa l'articolo

Presentato ufficialmente ieri il secondo numero dell'Osservatorio, il giornale scolastico dell'Istituto Comprensivo Sylos.

Il primo numero è stato premiato a Chianciano come vincitore del concorso nazionale "Giornalista per un giorno 2018", indetto dalla "Associazione Nazionale Giornalismo Scolastico".

Il giornale è stato frutto dell'impegno degli studenti del corso di giornalismo diretto dalla prof.ssa Anna Paola Colavito, coadiuvata dall'Art Director Prof.ssa Angela Mattia e da tutti i docenti della Scuola Secondaria di Primo Grado.

I giovani giornalisti hanno affrontato temi come la mafia, il bullismo, il rispetto dell'ambiente e l'integrazione.

Compito del giornalista è rispondere alla domanda più importante, "why?", ha sottolineato Valentino Losito, consigliere nazionale dell'Ordine dei giornalisti, “perché solo in questo modo si passa dalla mera informazione alla conoscenza”.

Il noto giornalista ha donato alla neofita redazione l'alfabeto del Buon Giornalista, un utile decalogo da seguire per diventare un vero professionista.

Presente anche l'Avv. Angela Saracino, assessore alla Pubblica Istruzione, che si è complimentata per il lavoro svolto dagli alunni, mossi anche da un maturo senso civico: "La scuola non deve trasmettere solo saperi ma deve formare i futuri cittadini" ha commentato.

l'Istituto Sylos cerca concretamente di trasmettere i valori di una cittadinanza attiva, perché, come il Dirigente Scolastico, la prof.ssa Angela Maria Mangini, ricorda, don Tonino Bello così invitava le nuove generazioni: "Coraggio! Alzatevi e levate il capo! Muovetevi! Fate qualcosa! Il mondo cambierà. Anzi, sta già cambiando".