Tre furti d'appartamento e due auto rubate, ma lo spaccio di droga regna sovrano

La Polizia raccomanda di fare attenzione a ciò che si pubblica sui social e a mantenere buoni rapporti con i vicini: se si notano movimenti strani, si può chiamare il 113

Stampa l'articolo

A Bitonto (al momento) sono tre i furti d’appartamento compiuti da inizio agosto ad oggi, due quelli di autovetture. Numeri sicuramente in calo rispetto ai reati fino a qualche tempo fa. Rimane, invece, costante – anche a giudicare dalle infinite bici elettriche che sfrecciano nel centro storico e allo scambio fatto alla luce del sole, davanti alla gente che passeggia – lo spaccio e il consumo di droga. La Prefettura, nell’ultimo bilancio annuale, calcolava che per ogni euro investito in droga, ne arrivavano esattamente cinque di guadagno. Sicuramente, quindi, un crimine meno rischioso e più redditizio per la malavita locale.

La Polizia di Stato, intanto, per l'estate (ma validi sempre) dà alcuni consigli: fare attenzione a ciò che si pubblica sui social, le foto su Facebook e le "storie" su Instagram raccontano i nostri spostamenti. Mantenere buoni rapporti con i vicini e, se si notano movimenti strani, chiamare il 113.