Un corso per diventare assaggiatori d'olio extravergine d'oliva, alimento simbolo della nostra terra

Parte oggi pomeriggio, e durerà per tutta la settimana presso la Cooperativa Produttori Olivicoli Bitonto

Stampa l'articolo
Un corso per diventare assaggiatori dell'alimento simbolo della nostra terra e della dieta mediterranea: l'olio extravergine d'oliva. Parte oggi pomeriggio, e durerà per tutta la settimana presso la Cooperativa Produttori Olivicoli Bitonto, il corso per assaggiatori organizzato dalla O.P. Oliveti Terra di Bari. Coordinati dall'agronomo Gaetano Bonasia, direttore tecnico di Oliveti Terra di Bari, chiunque vorrà partecipare avrà la possibilità di scoprire i segreti dell'olio extravergine d'oliva, i profumi ed il gusto che differenziano le varie cultivar. La partecipazione al corso è gratuita ed aperta a tutti CORSO TECNICO PER ASPIRANTI ASSAGGIATORI OLIO DI OLIVA VERGINE – PRIMO LIVELLO REG. CE 611/14 e 615/14 - Misura 4 F Sede del corso: BITONTO (BA) c/o Cooperativa Produttori Olivicoli di Bitonto - Via Ammiraglio Vacca 223 – 70032 BITONTO (Ba) -- Tel. 080-3714377  Date del corso: SETTEMBRE 2017 giorni 11-12-13-14-15-18 Totale ore lezioni = 36 Obiettivi: Il corso è tenuto ai sensi dell’Allegato XII Reg. CE 2568/91 e s.m.i. e D.M. 18-06-2014- art. 2  Coordinatore del programma Reg. CE 611-615/2014: dott. Bonasia Gaetano Coordinatore del corso: dott. BONASIA GAETANO Segreteria Organizzativa: BARI – C/O O.P. Oliveti Terra di Bari, via Cifarelli 6/A 335-7705498 – 080/5722251 – 080/5740422 - info@otbbari.it Capo Panel: Nicola Perrucci PROGRAMMA DEL CORSO 1° Giorno 11 SETTEMBRE 2017 15,30-16,00: Registrazione dei corsisti  Dott. BONASIA Gaetano – Coordinatore 16,00-17,00: Accoglienza dei corsisti Saluti del Presidente della Cooperativa dott. Giuseppe Siragusa  17,00-17,30: Introduzione al corso Presentazione delle finalità del corso e dell’articolazione delle lezioni  teoriche e pratiche. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI  17,30-19,00: Analisi sensoriale: aroma, gusto e flavour. Fisiologia di gusto e olfatto Definizioni. Concetto di qualità-appetibilità. La percezione sensoriale. Elementi  di fisiologia del gusto e dell’olfatto. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. 19,00-21,30: Caratteristiche sensoriali dell’olio d’oliva: pregi e difetti Test di acuità sensoriale e di preferenza. Scale. Prova pratica di assaggio: caratteristichepositive e negative degli oli  Vergini di oliva  Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. - BARI 2° Giorno 12 SETTEMBRE 2017 15,30-17,00: Analisi sensoriale dell’olio d’oliva Oggettivazione della valutazione organolettica. Concetto di soglia. Introduzione alla tecnica dell’assaggio. Vocabolario generale e specifico per l’analisi sensoriale dell’olio d’oliva vergine. Controllo delle condizioni psicofisiche. Presentazione della scheda di assaggio. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI  17.00-18.30: Sistemi di estrazione dell’olio d’oliva Principali sistemi utilizzati nell’estrazionedell’olio d’oliva e loro effetti sulle caratteristichequalitative ed organolettiche dell’olio vergine d’oliva. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI  19.00-20.00: Vocabolario specifico dell’olio vergine d’oliva Caratteristiche sensoriali dell’olio d’oliva: pregi e difetti. Prova pratica di assaggio con descrizione delle caratteristiche positive e negative degli oli vergini Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI  20.00-21.30: Prove selettive di ordinamento base: Quattro prove per l’attributo “Rancido”. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI  3° Giorno 13 SETTEMBRE 2017  15.30-17.30: Aroma dell’olio d’oliva Composizione chimica e note sensoriali, formazione dei composti dell’aroma, parametri agronomici e tecnologici influenzanti l’aroma. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI  17.30-18.30: Caratteristiche sensoriali dell’olio d’oliva vergine: le origini Degustazione guidata di oli d’oliva provenienti da vari Paesi del Mediterraneo Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O.-BARI  18.30-20.00: Caratteristiche sensoriali dell’olio d’oliva pregi e difetti Prova pratica di assaggio con descrizione delle caratteristiche positive e negative degli oli vergini d’oliva. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI 20.00-21.30: Prove selettive di ordinamento base: Quattro sessioni per l’attributo “avvinato”. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI 4° Giorno 14 SETTEMBRE 2017 15.30-17.30: Coltivazione dell’olivo: influenza delle cultivar, dell’andamento climatico e delle tecniche colturali sulle caratteristicheorganolettiche dell’olio vergine d’oliva. Lezione di olivicoltura con particolare riferimento alle cultivar più diffuse ed alla loro influenza sul profilo sensoriale dell’olio vergine d’oliva. Dott. Bonasia Gaetano – 17,30-19,00: Prove selettive di ordinamento base: Quattro sessioni per l’attributo “Riscaldo/morchia” Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI 19,00-20,30: Caratteristiche sensoriali dell’olio d’oliva: pregi e difetti Prova pratica di assaggio con descrizione delle caratteristiche positive e negative degli oli vergini d’oliva. 20,30-21,30: Metodo del Panel Test Descrizione del metodo di analisi ufficiale: Reg. CEE 2568/91 All. XII. Selezione dei candidati. Costituzione di un Panel. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI  5° Giorno 15 SETTEMBRE 2017  15,30-17,30: Commercializzazione e Normative dell’olio d’oliva  Norme relative all’olio a Denominazione di Origine Protetta “Terra di Bari”, alla certificazione di processo e di prodotto secondo UNI EN ISO 9001:15, alla tracciabilità di filiera 22005:08 alla sicurezza alimentare (metodo HACCP e difesa integrata). Dott. Bonasia Gaetano  17,30-19,00: Analisi dell’aroma Isolamento, identificazione e quantificazionedei composti volatili. Dott.ssa Angelica Giancaspro – Biologa nutrizionista  19.00-20.00: Aspetti nutrizionali legati al consumo di olio d’oliva vergine Aspetti nutrizionali e benefici legati al consumo dell’olio d’oliva vergine. Dott.ssa Angelica Giancaspro – Biologa nutrizionista 20,00-21,30: Metodi di controllo Classificazione delle categorie di olio d’oliva. Analisi per l’accertamento della qualità e genuinità dell’olio d’oliva. Dott. Bonasia Gaetano  6° Giorno 18 SETTEMBRE 2017 15,30-17,00: Prove selettive di ordinamento base: Quattro sessioni per l’attributo “Amaro” Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI 17,00-18,00: Commercializzazione e marketing dell’olio d’oliva L’attuale normativa comunitaria Reg. CE 1169/11 e successive modifiche Fracchiolla Benedetto Presidente Finoliva Global Service 18,00-19,30: Prove selettive: verifica della soglia di sensibilità su attributi di oli D.O.P. Nicola Perrucci - Capo Panel A.M.E.D.O.O. – BARI 19,30-20,30: Consegna attestati di partecipazione - Chiusura lavori Le lezioni di assaggio sono tenute da assaggiatori dell’Associazione Meridionale Estimatori e Degustatori Oli di Oliva (AMEDOO) della Camera di Commercio di Bari secondo il metodo e i criteri stabiliti nell’allegato XII del Regolamento CEE 2568/91 della Commissione del 11/07/1991 e successive modifiche.  L’Attestato di “IDONEITÀ FISIOLOGICA ALL’ASSAGGIO DI OLII VERGINI” sarà riconosciuto. Staff Organizzativo: dott. Bonasia Gaetano, Raffaele Piscitelli Capo Panel: Nicola Perrucci Tel. Mob. 335-5405633 Segreteria organizzativa: O.P. Oliveti Terra di Bari, via Cifarelli 6/A 335-7705498  Email: info@otbbari.it Coordinamento: Dott. Bonasia Gaetano, Dott. Maurizio Cariello 3334624433 --- 3337918342