Vaccini: l'assessore regionale Lopalco ai medici: "Dosi a chi ha più bisogno"

"E sburocratizzate la vaccinazione, nel senso che siete voi i medici quindi vaccinate chi ritenete ne abbia più bisogno"

Stampa l'articolo
"Vaccinate il più possibile, vaccinate tutti e sburocratizzate la vaccinazione, nel senso che siete voi i medici quindi vaccinate chi ritenete ne abbia più bisogno. È un invito che voglio fare ai medici perché, ripeto, ogni vaccino salva una vita". Lo ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Pier Luigi Lopalco durante tre incontri in videoconferenza con oltre 300 medici di medicina generale della Bat, Lecce e Brindisi. “Il vostro è un apporto fondamentale nella campagna vaccinale che purtroppo ha avuto un collo di bottiglia, rappresentato dalla mancanza di vaccini, in particolare il Moderna, tenendo conto – ha specificato l’assessore – che i Mmg possono richiedere e utilizzare anche Astrazeneca o Pfizer. Questa possibilità di richiedere vaccini differenti sarà facilitato molto, attraverso Edotto, dalle modalità di distribuzione affidate alle farmacie di prossimità. Inoltre i medici di medicina generale – ha concluso Lopalco - possono considerare anche l'ipotesi di utilizzare, anziché i propri studi professionali, i diversi hub disponibili sul territorio, previa prenotazione".