Alfabetizzazione motoria nella scuola primaria. Oggi la Festa comunale al “Città degli Ulivi”

A conclusione del terzo anno di sperimentazione del progetto, che terminerà nel 2014

Stampa l'articolo

Oggi, a partire dalle ore 9, allo Stadio “Città degli Ulivi” è in programma la Festa comunale del Progetto nazionale “Alfabetizzazione motoria nella scuola primaria”.

Nell’anno scolastico 2012/13 l’iniziativa, promossa da Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) e Coni, sotto l’egida della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con il contributo del Cip (Comitato italiano paralimpico), ha vissuto il suo terzo anno di sperimentazione, che terminerà nel 2014. A Bitonto si è registrata la partecipazione del Circolo Didattico “N. Fornelli” e degli Istituti comprensivi “Cassano/De Renzio”, “Caiati/Rogadeo” e “Modugno/Rutigliano”.

Il progetto è finalizzato a far acquisire ai bambini capacità, abilità, competenze motorie e stili di vita attivi sin dalla scuola primaria attuando e portando a regime un corretto ed uniforme programma di educazione motoria: gli alunni delle varie classi per due ore alla settimana hanno svolto attività motoria sotto la guida dei propri insegnanti e di giovani esperti laureati in scienze motorie.

Alla festa finale di domani tutti i bambini coinvolti nel progetto, dopo le sfilate e gli inni di rito, saranno impegnati in vari giochi, organizzati per “isole” sul manto erboso dello stadio, e, dopo l’immancabile salutare break a base di frutta e acqua, in una performance sportiva sotto la guida degli insegnanti e degli esperti, e l’occhio emozionato dei propri genitori.

Per il Comune di Bitonto è annunciata la partecipazione del Sindaco, Michele Abbaticchio e degli assessori Vito Masciale (Istruzione) e Domenico Nacci (Sport).