Da Bitonto a Milano con “Easyjet”, il brano d’esordio del duo Squadrone. Su tutte le piattaforme digitali da mezzanotte

Uno dei due cantanti, il concittadino Valerio Vacca: “É la metafora dei sogni che possono concretizzarsi solo se si hanno i piedi ben saldi al terreno”

Stampa l'articolo

 

A mezzanotte di quest’oggi, su tutte le piattaforme digitali (tra le quali Spotify, Amazon, Google Play, iTunes ecc.) si potrà ascoltare e acquistare “Easyjet”, il brano d’esordio del duo SquadDrone composto dal bitontino Valerio Vacca e da Valerio Ardillo di Grumo Appula.

 

Il video ufficiale del brano, invece, curato registicamente da Domenico Lamanna e Nilo Granata, sarà online su You Tube il 17 Aprile precisamente sul canale di Alba Agency & Records, etichetta discografica barese con la quale è nata una collaborazione.

 

La produzione musicale del brano è di uno dei più importanti producer baresi, Strage, che ha già prodotto rinomati artisti come Nitro, En?gma e Dani Faiv.

 

Il brano è stato registrato, mixato e masterizzato presso il Thaurus Studio di Milano, uno dei più importanti studi discografici della scena Rap e milanese, dove registrano anche nomi come Sfera Ebbasta, Guè Pequeno, Marracash, Ernia, Rkomi ecc.

 

«Easyjet nasce appunto dal volo preso per il primo viaggio ufficiale di questo percorso –ci ha raccontato il cantante bitontino-, che ci ha portati all’incisione del brano ed ai primi legami con i grandi nomi della scena. É la metafora dei sogni che possono concretizzarsi solo se si hanno i piedi ben saldi al terreno. Avere la testa fra le nuvole come un aereo che decolla, ma con la consapevolezza che bisognerà atterrare all’aeroporto per raggiungere la propria destinazione/obiettivo».

 

«Abbiamo scelto di far partire la nostra avventura da Milano perché è la città delle mille opportunità, quella giusta per far diventare quella che qui viene vista solo come una passione un vero e proprio lavoro. Siamo, d’altronde, uniti dal 2008, da quando eravamo tra i banchi di scuola, dalla comune idea di far volare la musica in alto come un Drone, sinonimo di evoluzione e innovazione nel campo musicale, e far vincere i propri ideali come una Squadra. Allora, il duo è nato nel 2018».

 

Questi ragazzi, che mescolano le sonorità del Rap (Old e New School) a quelle dell'indie senza però sentirsi etichettati in nessun genere musicale ma come artisti che sperimentano, hanno grandi progetti. 

 

Infatti, hanno già un programma di uscite da rispettare fino a dicembre 2019.

 

Uno dei prossimi brani in uscita è stato prodotto da Hostin Dowgz, conosciuto per aver lanciato il brano 'Occhiali Scuri' di Coez e Gemitaiz che ha fatto Disco d'oro e in questo contesto abbiamo collaborato a Roma con Dj Gengis, produttore del rapper Noyz Narcos.

 

Il senso di questa grande avventura è racchiuso soprattutto in alcune parole del brano che si potrà ascoltare da mezzanotte di quest’oggi: Cammino fiero col mio sogno in mano, per strada scazzi, in testa invece un aeroplano”.