Estate "Sotto gli archi": mercatini, musica e mostre nel centro storico

Corte de Ferraris, corte Fenice, arco Pinto e vico Spoto saranno animate da questa sera

Stampa l'articolo

Il Comune di Bitonto in collaborazione con il comitato di quartiere “Urbis Cor”, la UPSA-Confartigianato di Bitonto, l'Associazione Folkemigra, il Circolo Fotografico di Bitonto e tanti cittadini residenti,
presenta un nuovo format socio-culturale strutturato in una serie di eventi culturali e ricreativi di prossimità e di vicinato.
Questa prima iniziativa comincerà questa sera e continuerà anche il 16, il 22 e il 23 giugno prossimo in 15, Corte de Ferraris, Corte Fenice, Arco Pinto e Vico Spoto.
«Questa manifestazione nasce con l’intenzione di creare aggregazione in alcuni spazi del centro storico, fuori dai classici circuiti del passeggio serale, per creare nuovi spazi di aggregazione ed evitare che questi luoghi diventino ricettacolo di cattivi “usi e costumi” che danneggiano la città e i residenti», ha detto l’assessore al Marketing Territoriale, Rino Mangini.

In questa prima sperimentazione ci saranno piccoli mercatini artigianali, musica, eventi di natura artistica e di semplice intrattenimento, grazie alla collaborazione tra Istituzioni, associazioni, artisti e residenti e alla collaborazione dei volontari NPC Puglia.