Giovani artiste al Torrione Angioino per la mostra di pittura “Arteca”

Tutte allieve del corso organizzato da “Una … teca per tutti” espongono le loro opere fino al 22 settembre

Stampa l'articolo

Non semplici dilettanti, ma vere amanti del pittura che, con pazienza e dedizione, hanno trasformato la propria passione in una reale pratica artistica. Sono 6 giovani partecipanti al corso di pittura organizzato dal centro di socializzazione “Una … teca per tutti” le artiste le cui opere rimarranno esposte da ieri fino a domenica 22 settembre presso la Civica Galleria di Arte Contemporanea del Torrione Angioino. La loro mostra, che inaugurata ieri sera, si intitola “arTeca” ed è inserita nel calendario di eventi culturali della Bitonto Estate 2013.

Le 6 artiste, tutte autodidatte (Maddalena Avellis, Mariella Baldassarre, Rosa Calò, Antonia Carbone, Mariella Leone e Lina Manna), sono le più assidue frequentatrici del corso di pittura tenuto dal maestro Saverio Maggio, laureato all’Accademia delle Belle Arti di Bari che delle sue allieve parla con soddisfazione: “I 12 dipinti in mostra – afferma – sono la dimostrazione di come partendo da una passione, le artiste hanno sviluppato un buon livello di tecnica pittorica, applicandosi sempre con costanza e impegno”.

Il corso di pittura di “Una … teca per tutti” è partito 4 anni fa con il compianto maestro Marco Rucci e oggi si svolge 2 volte a settimana e conta una decina di allievi, che hanno già avuto modo di dimostrare il proprio talento in occasione di altre mostre temporanee. Il ricordo di Rucci è sempre vivo, tanto che il centro di socializzazione organizza annualmente un concorso di pittura a lui dedicato.