Gli Artigiani scendono in piazza. Il via alla Fiera dell'artigianato artistico ed enogastronomico

Gli stand saranno visitabili nella Villa Comunale e su Viale Giovanni XXIII dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 24.00 e il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 24.00

Stampa l'articolo

“Promuoviamo il vero artigianato made in Italy perché valorizza la cultura e la tradizione storica del nostro Bel Paese, perché pone al centro l'uomo con la sua manualità e creatività, perché elevati garantisce elevati standard qualitativi delle materie prime impiegate e perché le sue fonda le sue basi su metodi di lavorazione a bassissimo impatto ambientale”.

È questo l’intento di ArtigianInPiazza, la fiera dell’artigianato creativo e dell’enogastronomia organizzata dalla U.P.S.A. Confartigianato di Bitonto in collaborazione con l’Associazione Onlus Bimbi Malati di Fibrosi Cistica “Regaliamo un Sorriso”.

ArtigianInPiazza ha l'obiettivo di tutelare e valorizzare, sull’intero territorio regionale, l’Artigianato Made in Italy e le Produzioni Agroalimentari di Eccellenza perché valorizza la cultura e la tradizione storica del nostro Bel Paese, perché pone al centro l’uomo con la sua manualità e creatività, perché garantisce elevati standard qualitativi delle materie prime impiegate e perché fonda le sue basi su metodi di lavorazione a bassissimo impatto ambientale.

A partire da oggifino domenica 21 luglio la Villa Comunale e Viale Giovanni XXIIIospiteranno stand ed esposizioni di con i migliori esempi delle produzioni locali in campo alimentare e manifatturiero. Oggetti in rame; ceramiche di Caltagirone; ceramiche di Bassano del Grappa; gioielli in argento, in Swarovsky e in perle; creazioni in FIMO; lavorazioni artigianali in vetro, in ferro e in legno; sculture in gesso e pietre, arredamenti da interno e esterno; sculture in polistirolo di personaggi Walt Disney; decorazioni con fiori di Puglia; pasticceria siciliana e pugliese; salumifici; caseifici; pastifici; frantoi e cantine vinicole provenienti da diverse regioni italiane, eccellenze enogastronomiche pugliesi. Saranno presenti anche dimostrazioni di Antichi Mestieri con artigiani che realizzano vetro, cesti in paglia, ferro battuto, merletti con la tecnica del tombolo, del chiacchierino.


Gli stand saranno visitabili dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 24.00 e il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 24.00.