Il Natale ne “Le corti dei miracoli” . Quattro incontri per chiudere il Festival di Poesia

Appuntamento finale con la poesia incentrata sul tema natalizio nelle corti delle chiese del centro storico di Bitonto

Stampa l'articolo

Si conclude l’appuntamento a Bitonto con il Festival di Poesia “Le corti dei miracoli”, evento giunto alla sua V edizione – la prima invernale – ed inserito nel programma di eventi del Natale a Bitonto e del Parco delle Arti – Città dei Festival.

Venerdì 22 dicembre si apriranno le corti delle chiese del centro storico di Bitonto per quattro eventi di poesia incentrati tutto sul tema del Natale. L’obiettivo è quello in primis di rivitalizzare aree del centro storico non sempre accessibili al pubblico e non ancora del tutto interessate dai flussi del passeggio.

Si parte alle 18 con “L’a L’eggénde de Sanda Necolè”, poema di Biagio Loconte con commento di Mina Bruno (WIP edizioni), presso la Cappella Santa Maria della Pietà (si ringrazia per la disponibilità il dott. Domenico Damascelli).

Alle 19 doppio incontro. Il primo è “Corde di un Arpa – Pensieri della Beata Elia di San Clemente del mese di Dicembre”, con l’attrice Anna Fiorello e l’arpista Jakub Rizman. Appuntamento presso il Sedile Sant’Anna (si ringrazia per la collaborazione la Biblioteca Comunale “Eustachio Rogadeo”).

Il secondo, invece, è “Don Dialetto - ècchie de Sanda Lecì - Baresità in versi Pausì de Natale”, con l’attore poeta Gigi De Santis, presso la chiesa di San Leucio Vecchia - Corte San Leucio trav. via Maggiore (si ringrazia per l’apertura Don Ciccio Acquafredda).

Chiusura alle 20 con “Cenacolo dei Poeti a tema Natalizio” col poeta Emanuele Zambetta, presso la cappella San Giovanni dei Gerosolomitani, in via Giandonato Rogadeo n. 27. Per quest’ultimo appuntamento, i poeti che volessero aggiungersi al Cenacolo finale possono contattare telefonicamente l’organizzatore del festival, sig. Nicola Abbondanza, al numero 3935389310.