"In nome dell'amore 2020". Musica e arte per l'unità

Il primo evento sulla parità dei diritti e contro le intolleranze. Oggi pomeriggio alle 18 a Modugno

Stampa l'articolo
L'amore è il motore che muove il mondo; senza discriminazione, non guarda alle distinzioni o pregiudizi. L'evento "In nome dell'amore" vuole ricordare che tutti siamo uguali, se a guidarci c'è questo sentimento. L'odio, l'omofobia, i pregiudizi possono essere combattuti e superati in favore di un'unità che nasce nella cultura, dal dialogo e anche da iniziative come questa. L'evento si propone inoltre di essere a sostegno della legge Zan, contro la discriminazione fondata sull'orientamento sessuale e l'identità di genere.
Le due associazioni modugnesi "Cardo Possibile" e "Movimento Nuove Frontiere" si sono unite per allestire il primo "Pride culturale" della provincia. Si parlerà di diversità e pregiudizi e lo si farà con il linguaggio universale dell'arte.
.
Oggi pomeriggio, alle 18, in piazza Sedile, nel cuore della Città, su di un palcoscenico colorato si esibiranno due musicisti - Rosario Lepiane, con il suo "one man show" e la giovane cantante Greta Portacci
Gli interventi saranno accompagnati dalle emozionanti coreografie delle ballerine Valentina Capriati,
Roberta Capriati, Lia Alisi e Claudia Riccardi.
Giovani talenti nostrani che, con la loro arte, esprimeranno cosa significano per loro le parole fratellanza e unità. Il tutto sarà condito con una mostra fotografica a tema e la performance grafica di un writer.
L'amore ai bambini non deve essere spiegato, ne sono portatori sani: per questo l'evento prevede un'area interamente dedicata ai più piccoli, con truccabimbi e un cantastorie.
Su teli immacolati chiunque potrà dare il suo contributo artistico, dipingendo di colori variopinti la loro idea di amore. 
Sarà una festa per tutti, grandi e piccini, che si chiuderà con un flash mob che coinvolgerà tutta la piazza. 
L'evento verrà gestito nel pieno rispetto delle regole di sicurezza anti-covid, per questo preghiamo fin d'ora i partecipanti di munirsi di mascherine e rispettare il distanziamento.
Tutta la cittadinanza è invitata.
 
PROGRAMMA EVENTO
 
Ore 18: Inizio, saluti e avvisi anticovid;
- Intervento dell'associazione Movimento Nuove Frontiere;
- Esibizione one man show di ROSARIO LEPIANE;
- Intervento letterario Cardo Possibile e balletto;
- Contributo associazione Movimento Nuove Frontiere;
- Esibizione della cantante solista Greta Portacci;
- Intervento musicale con balletto; 
- Esibizione della cantante solista Greta Portacci;
- Intervento associazione Cardo Possibile;
- Esibizione di ballo;
- Intervento associazione Movimento Nuove Frontiere;
- Flash Mob; 
- Dj Set statico, con il dj Vino Grazioso;
Saluti finali