Migranti: "La sfida dell’incontro”, da oggi la mostra fotografica

Si terrà presso l'auditorium della parrocchia di San Marcello il 9 febbraio alle ore 20,00

Stampa l'articolo

L’ufficio “Migrantes” della diocesi di Bari-Bitonto in collaborazione con la cooperativa Auxilium, che gestisce il Centro Accoglienza Richiedenti Asilo di Bari e il Centro Culturale di Bari, sono gli organizzatori della Mostra “Migranti. La sfida dell’incontro”, che sarà allestita dal 9 al 19 febbraio 2017 presso la parrocchia di San Marcello a Bari.

La Mostra, curata dal giornalista di “Avvenire” Giorgio Paolucci, che sta attraversando l’Italia riscuotendo un grande successo, sarà presentata a Bari il 9 febbraio alle ore 20,00, presso l’Auditorium della parrocchia di San Marcello (Largo don Franco Ricci), insieme ai dati aggiornati della Caritas-Migrantes sul fenomeno migratorio, da Maria Teresa Spinelli e Cristina Molfetta della “Fondazione Migrantes”.

Attraverso le immagini, e i commenti la mostra vuole indicare “uno sguardo curioso e appassionato alla sorte di milioni di persone che, come noi, cercano di compiere il loro destino, di realizzare il sogno della felicità” come spiega la prefazione al volume catalogo della mostra Migranti (Itaca ed.).

Crediamo che questa esperienza di conoscenza positiva possa, anzi, debba essere comunicata ed incontrata, in primo luogo alle giovani generazioni e tutti noi che quotidianamente ci impattiamo davanti a questo fenomeno “epocale”.    Per questo sono state coinvolte le scuole, e altri ambiti formativi ed educativi, promuovendo visite di gruppo totalmente gratuite, accompagnate da mediatori culturali e dalla testimonianza di migranti.

Le ore di apertura della mostra sono: 9,00-13,00 e 16,00-21,00 dal 10 al 19 febbraio. Si può prenotare la visita guidata contattando la segreteria della mostra al seguente recapito 0805575519 dalle ore 10:00 alle ore 12:00, nei giorni lavorativi.