Nel pomeriggio torna in edicola il mensile "daBitonto", nella sua edizione di Aprile

Tanti i temi, tra cultura, religione, politica e sport. Spazio anche alla più stretta attualità e a tre personaggi bitontini del momento

Oggi pomeriggio appuntamento in edicola per il nuovo numero del periodico “daBITONTO”, il fratello maggiore del nostro portale telematico.

Anche questa volta, come sempre successo nelle uscite precedenti, non mancano gli spunti di riflessioni e gli argomenti caldi, suddivisi tra cultura, religione, politica, sport. Interessante, infatti, è il ricordo e l'elogio di nostri tre concittadini che fanno parlare di sé: Valentino Losito, nuovo presidente dell'Ordine dei giornalisti; Maria Giovanna De Palo, esponente della pittura novecentesca; Antonio Moschetta, da un paio di settimane direttore scientifico dell'Oncologico di Bari. Da non perdere, anche, il resoconto dell'anno giubilare della parrocchia di san Francesco di Paola, e l'ampio reportage sulle feste patronali di maggio, con una piccola “nostalgia” di quelle agostane.

Da leggere attentamente il ritorno in grande stile del mestiere degli scalpellini, con un corso ad hoc organizzato alle “Officine culturali”. Non manca la parte di politica, con un focus sul nuovo vicesindaco,Rosa Calò, che ha rimpiazzato l'architetto Maria Gaetana Murgolo; sul finanziamento di quasi 3 milioni di euro per la zona artigianale; il parco giochi nuovo di zecca in villa comunale.

“Gustosa” anche la seconda puntata della rubrica “La voce della città dell'olivo”, nata per promuovere il nostro “oro liquido” in città e nel mondo, così come l'ampio spazio dedicato a Piazza della Noce, la piazza “del degrado e dell'abbandono”. Ricca, infine, anche la sezione sportiva, con la presenza di brevi cenni sportivi dello sport locale, e la società di pallavolo “Antares – Volley” di Francesco Carbone. 

Anche questa volta, insomma, l'abbondanza non manca.