Questa sera, “Festa in largo Teatro” torna ad animare le strade del borgo antico

Il via al programma musicale è fissato alle ore 20.30, ma già dalle ore 18 la zona si animerà con diverse iniziative e uno speciale mercatino di artigianato vario

Stampa l'articolo

Questa sera, torna l’appuntamento con “Festa in largo Teatro”. Il format, nato per favorire la promozione culturale e turistica di Bitonto, è ormai da cinque mesi un appuntamento fisso con la buona musica dal vivo, gli eventi culturali e le tradizioni enogastronomiche nostrane.

L’evento, nato sulla scia di “Bitonto Not(t)e di musica”, è patrocinato dall’Amministrazione comunale ed è il risultato della collaborazione tra Libreria del Teatro, Salotto letterario “Degennaro”, Associazione “Città Democratica”, Asilo S. Antonio e i locali Ancaranus e CorvoTorvo, tutti dislocati nell’area adiacente al Teatro comunale “Tommaso Traetta”.

Il via al programma musicale è fissato alle ore 20.30, ma già dalle ore 18 la zona si animerà con diverse iniziative e uno speciale mercatino di artigianato vario. Per l’occasione le arterie che conducono da piazza Cavour al Teatro saranno inaccessibili al traffico veicolare (dalle ore 17 alle ore 1 di sabato), fatta eccezione per i residenti in via Alfieri e via Ferrante Aporti.

Questo in dettaglio il programma della serata:

Asilo S. Antonio (Corte S. Lucia)

ore 18

Corso di ceramica per bambini e adulti (a cura dell’Associazione Mondoceramica 3)

a seguire

Danza del ventre (esibizione a cura della Cooperativa Scuola S. Antonio)

Libreria del Teatro (largo Teatro, 6)

ore 20.30
Marco Laccone in
“Andando per Amori”

Volo radente su canzoni e poesie di Capossela, De Andrè, De Gregori, Endrigo, Guccini, Laccone, Neruda o forse altri…estratto dallo spettacolo musico-verbale di Marco Laccone per Empateya Edizioni

Corvo Torvo (vico Paisiello 8/10 – nei pressi del Teatro Traetta)

ore 22.00
I Maltesi in
Tributo a Fabrizio De Andrè