Re Pambanelle presentano la XXII edizione del Festival Internazionale del Folklore. Ecco il programma

Il primo appuntamento è per questa mattina, alle ore 10, presso la Villa Comunale per dei giochi popolari per ragazzi

Stampa l'articolo

 

Parte, questa mattina, la XXII edizione del Festival Internazionale del Folklore promosso dallo storico gruppo bitontino Re Pambanelle.

 

Nella Villa Comunale, alle ore 10.00, si terrà un torneo di giochi popolari per ragazzi.

 

Tra le novità di questa edizione del festival del folklore v’è l’appuntamento nelle frazioni. Questa sera, alle ore 20.30, in piazza Roma a Mariotto si esibiranno il gruppo folk della Sicilia “Gazzara”, precisamente di Caltavuturo (Pa), e Re Pambanelle.

 

Grandi sorprese ci saranno nella seconda serata del festival. Domani, alle ore 20.30, in piazza Cavour a Bitonto saliranno sul palco il gruppo siciliano “Gazzara” e ben due ospiti internazionali, Folk Ensemble “Zagarovchedella Bulgaria e “U.T.N.dell’Ecuador.

 

Attiva in questa seconda serata sarà la partecipazione dei ragazzi della Rete Organizzazioni Area Disabilità di Bitonto che si esibiranno nella danza e con il tamburello, strumento principe del folklore meridionale, raccogliendo i frutti di quasi due mesi di lezioni con Re Pambanelle.

 

La XXII edizione del festival internazionale del folklore si concluderà venerdì 9 agosto con una parata dei gruppi partecipanti per le strade della città di Bitonto che partirà alle ore 20.

 

Seguiranno le esibizioni del gruppo siciliano “Gazzara”, di quello bulgaro “Zagarovche” e del Ballet Folclorico “Sisais” del Brasile insieme a Re Pambanelle.