Stasera e domani Gianni Ciardo a teatro con "Novecento" di Alessandro Baricco

Sul palco, con il comico barese, l'attore Franco Ferrante

Stampa l'articolo

Ai nastri di partenza la stagione "Il comico è una cosa seria" di e con Gianni Ciardo, organizzata dal Comune di Bitonto in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese (TPP) e inserita nella programmazione invernale del Teatro Traetta.

Si comincia oggi e domani, 15 e 16 novembre, con Novecento di Alessandro Baricco con Gianni Ciardo e Franco Ferrante (ore 21.00).

SCHEDA "NOVECENTO" DI A. BARICCO
"Novecento": Presunzione? Concorrenza? No. Teatro. Per Teatro si intende comunicazione, rapporto, finzione nella finzione, per chi lo sa fare. Novecento, oltre ad essere un periodo, è anche un nome. Il nome di uno vissuto nella vita che gli è stata regalata da un essere Supremo. Novecento se ne è appropriato, facendo della vita una ricchezza. Una vita intera vissuta su un transatlantico, come fosse un mondo intero. L'unico capitale di quella ricchezza era per Novecento, la padronanza di 88 tasti di pianoforte, fra bianchi e neri, senza distinzione di razze. Novecento e i suoi tasti di pianoforte non scesero mai da quella nave, tanto da viaggiare insieme per un'altra vita. Perché? No, non tocchiamo questo tasto!

 
Info Teatro Traetta di Bitonto: 080.3742636 
 

Info: Teatro Pubblico Pugliese: www.teatropubblicopugliese.it