"Teatro e formazione. Teorie e pratiche di Pedagogia teatrale nei contesti formativi"

Tra gli autori la nostra concittadina Elisabetta Tonon. La presentazione avverrà domani alle 18.30 presso la Feltrinelli in via Melo - Bari

Stampa l'articolo

Sarà presentato mercoledì 19, a Bari, presso la libreria Feltrinelli, un interessante volume di cultura e pedagogia teatrale. 
Fra le autrici del testo, la nostra concittadina Elisabetta Tonon, regista e attrice teatrale, da anni impegnata, con notevoli successi di pubblico e di critica, nel mondo del teatro. Laureata in Scienze dell'Educazione e cultrice della materia in Educazione degli adulti presso l'Università degli Studi di Bari, è stata direttore artistico dal 2009 della compagnia teatrale "Il Teatro degli Adriani", con cui opera in Puglia dal 1994. 
Il testo, dal titolo “Teatro e formazione. Teorie e pratiche di Pedagogia teatrale nei contesti formativi”, è edito dall’importante casa editrice Franco Angeli, specializzata da sempre nel campo della saggistica d’autore e dei volumi di approfondimento e studio delle materie più disparate. 
La presentazione del volume partirà dalle ore 18,30. 
A cofirmarlo con la Tonon, Maria Buccolo e Silvia Mongili. 
La Buccolo è dottore di ricerca in Progettazione e valutazione dei processi formativi e docente a contratto di Teatro e Formazione presso l'Università degli Studi di Roma Tre. Presidente della società di formazione "FVS La Formazione va in scena", è tra i primi studiosi della metodologia del Teatro d'impresa e collabora con il TAC di Parigi per la sua divulgazione a livello internazionale. 
È autrice del volume La formazione va in scena (Laterza, 2008). 
Silvia Mongili è dottore di ricerca in Qualità della Formazione e cultrice della materia in Teatro e Formazione presso l'Università degli Studi di Roma Tre. Pedagogista e formatrice esperta in processi partecipativi ed educazione alla sostenibilità ad orientamento eco-psicologico, è socio fondatore della società di formazione "FVS La Formazione va in scena". 
A partire dalla esperienza sul campo, il libro evidenzia come l’approccio teatrale alla conoscenza sia ricollegabile alle più recenti acquisizioni della pedagogia e in grado di rispondere alle esigenze del soggetto in formazione. Come ha scritto Angela Muschitiello, in una recensione apparsa in rete, lo studio di Buccolo, Mongili e Tonon “si propone di fornire un quadro generale del rapporto tra comunicazione ed educazione ed intende stimolare una riflessione critica sulle dimensioni dell'agire educativo, offrendo occasioni per ripensare a percorsi e strumenti della progettualità educativa in relazione all’utilizzo di nuove metodologie di formazione, come l’applicazione delle tecniche teatrali in ambito educativo e formativo”.
Il volume si presenta come una guida esauriente e di agile consultazione per insegnanti, formatori e attori, poiché affianca alla parte teorica e metodologica utili strumenti pratici per applicare il teatro nei diversi "territori" dove sono centrali il soggetto e la relazione educativa. 
Appuntamento, dunque, a mercoledì 19 a Bari, presso la Feltrinelli (via Melo).
Coordinerà la serata Vito Antonio Baldassarre (Prof. di Pedagogia Sperimentale Università degli Studi di Bari). Interverranno: Fabrizio Baldassarre (Docente di Economia Aziendale Università degli di Bari) e la già citata Angela Muschitiello (Docente di Pedagogia generale Università degli Studi di Bari). Caratterizzeranno l'incontro alcune performance di "Teatro Forum" con testi tratti dal libro