Tof. Primo disco dedicato a “Tommaso e Filippo Traetta”, oggi la presentazione

Ad eseguire le musiche di padre e figlio l’Orchestra Metropolitana di Bari

Stampa l'articolo

Padre e figlio uniti dal vincolo di sangue e della musica. È il fil rouge del disco dedicato a Tommaso e Filippo Traetta, composto da musiche eseguite dall’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari, che sarà presentato domani 7 giugno alle 20.30 a Bitonto (atrio Cattedrale), nell’ambito del Traetta Opera Festival. Il festival della città dell’olio, realizzato con il sostegno della Regione Puglia, vanta importanti collaborazioni a livello locale e internazionale con enti come la Città Metropolitana di Bari, il Japan Apulia Festival di Tokyo, Idea Press Usa Musical Edition, l’Università del Rhode Island, i conservatori di Monopoli e Bari (“Rota” e “Piccinni”), oltre che Epos Teatro e Musica Insieme. Questa incisione, pubblicata da Digressione Music, suggella la sinergia pluriennale tra il festival bitontino e l’Orchestra metropolitana: “Una collaborazione nata nel 2016 – ha spiegato il direttore artistico, Vito Clementeche regalerà a tutto il territorio provinciale e mondiale un’opera di grande pregio artistico. Una virtuosa filiera che unisce il festival alle anime dell’orchestra e che passa attraverso la ricerca, la revisione, la pubblicazione e arriva all’incisione”. Il disco, infatti, sarà in vendita su tutti gli scaffali delle librerie italiane ed europee, oltre che su Amazon, e renderà omaggio ai due musicisti, viaggiatori e grandi interpreti della musica tra ‘700 e ‘800. Da un lato il genio di Tommaso Traetta, nato a Bitonto ma noto in tutta Italia (Roma, Venezia, Roma, Parma), Europa (con le esperienze fatte a Londra e Vienna) e nel mondo (grazie all’esperienza in Russia dalla zarina Caterina II), dall’altro la riscoperta del repertorio del figlio Filippo, noto perché fondatore di ben tre conservatori negli Stati Uniti (a Boston, Philadelphia e New York). All’interno del disco le più significative overture delle opere di Tommaso Traetta e alcuni brani di Filippo Traetta (due overture e brani non operistici).

 

Prima del concerto, alle ore 20 (atrio Cattedrale), ci saranno i saluti istituzionali.

 

Parteciperanno

Michele Abbaticchio | sindaco di Bitonto e vicesindaco Città Metropolitana Bari Aldo Patruno | direttore dipartimento Cultura, Regione Puglia Vito Clemente | direttore artistico “Traetta Opera Festival” Dinko Fabris | musicologo e giornalista

 

 

Lunedì 7 giugno, ore 20.30 (Atrio Cattedrale – Bitonto, BA)

TOMMASO E FILIPPO TRAETTA

Presentazione del disco per Digressione Music

 

ICO Orchestra Metropolitana di Bari

direttore Vito Clemente

prolusione musicologica Dinko Fabris

 

Tommaso Traetta*

Il Cavaliere Errante - Sinfonia (1778)

Antigona - Ciaccona (1772)

Buovo d’Antona - Sinfonia (1759)

Filippo Traetta**

The Daughter of Zion - Ouverture (1829)

Andante sostenuto (1803)

Jerusalem in affliction - Ouverture (1828)

 

*Revisioni a cura del Traetta Opera Festival

** Revisioni a cura del Centro Studi Traetta Ingresso gratuito