Una luce nella notte. Grande emozione ed affluenza nella quinta edizione del presepe vivente del Santissimo Sacramento

La comunità parrocchiale ha lanciato un messaggio sociale. Natale è camminare insieme nella Luce del Signore sulle strade dell’ascolto, del rispetto e della condivisione

Stampa l'articolo

Delle volte la realtà sembra così cupa e buia che ci si dimentica quale sia la strada giusta per ritrovare la luce.

 

Il Natale suggerisce che bisogna camminare insieme nella Luce del Signore sulle strade dell’ascolto, del rispetto e della condivisione.

 

È questo il messaggio lanciato dalla comunità parrocchiale del Santissimo Sacramento di Bitonto nella quinta edizione del presepe vivente.

 

Tre angeli hanno consegnato, all’ingresso della cripta, tre lanterne ai visitatori come guida in un interessante e interattivo percorso dall’importante valore sociale tra scene di vita quotidiana, come quelle di una realtà casalinga, lavorativa e commerciale, e della natività.

 

Due sono stati gli appuntamenti quest’anno, il 30 dicembre e il 5 gennaio.

 

Per guardare il video servizio clicca qui: https://bit.ly/2CSbd0m