CENTRO SOCIALE POLIVALENTE ZORBA

L'obiettivo del centro è di contrastare l’isolamento e l’emarginazione sociale delle persone con disabilità e supportare le famiglie

Stampa l'articolo

La cooperativa Sociale ZIP.h specializzata da tempo in servizio in favore di persone con disabilità, gestisce da tempo il Centro Sociale Polivalente “Zorba”, con  l’obiettivo di contrastare l’isolamento e l’emarginazione sociale delle persone con disabilità, di mantenere i loro livelli di autonomia e di supportare le loro famiglie.

La finalità generale è quella di favorire negli utenti, con diverse tipologie di disabilità , la crescita armonica di una personalità adulta, attraverso lo sviluppo delle autonomie, l’acquisizione di competenze sociali, l’integrazione nel contesto socio-ambientale e, ogni volta che sia possibile, di educazione lavorativa.

Il Centro Sociale Polivalente “Zorba” si rivolge  a persone con disabilità disabilità mentale, psico-fisica e sensoriale lieve o medio grave dai 6 ai 64 anni dal lunedì al sabato per  un minimo di 4h e un massino di 6 h.

Affianco alle attività di socializzazione intese come creazione di rapporti inter relazionali e comunicativi sempre più complessi, dovranno essere promosse azioni mirate alle varie sfere di autonomia del soggetto, da quella personale e quella sociale. Il Centro, nel realizzare gli obiettivi individualizzati, programma le attività sotto forma di laboratori prediligendo la dimensione del gruppo, moltiplicatore di apprendimenti emotivi, cognitivi, relazionali e comportamentali.

Le attività previste sono:

artistica-espressiva: utilizzo delle varie forme artistiche in attività creativo-manipolative, espressive e comunicative, teatrali; socio-educative: laboratori di autonomie sociali, personali, domestiche volti a favorire il mantenimento dei livelli di autonomia; di socializzazione e animazione: laboratori di arte espressiva e musicale al fine di utilizzare l’arte del corpo e della musica come veicolo per avvicinarsi all’altro;  espressive, psico-motorie e ludiche: utilizzare il “gioco” del corpo e della mente per esprimere se stessi nei confronti dell’altro; di formazione lavorativa: laboratori in cui l’imparare una nuova “attività” (fotografia,  ceramica, informatica, cucina, digitalizzazione testi, orto, ecc.), un laboratorio che possa anche orientare al lavoro qualora richiesto, che diventi lo stimolo ad uscire dall’emarginazione sociale che si possa venire a creare;  di ausili multimediali: l’utilizzo di strumenti informatici e multimediali che migliorino la qualità della comunicazione dell’utente; di terapia occupazionale: dove l’utilizzo di una “professione” intesa come attività ha lo scopo di sviluppare e mantenere per quanto possibile la capacità di agire delle persone con svantaggio; di informatica di base e avanzato: laboratorio in cui per l’utente il confronto con il pc diventa un modo non solo per comunicare con il mondo esterno ma anche un mezzo per accrescere la propria autostima.

Il Centro offre a chi ne faccia espressamente richiesta anche le seguenti prestazioni facoltative:

Servizio di trasporto; Somministrazione dei pasti; Fisioterapia; Pet-Therapy.

Inoltre ci saranno durante l’anno una serie di attività culturali in stretto collegamento con il nostro territorio come ad esempio quali mostre, concerti, teatro, cinema, visite guidate…ecc.

Il Centro Sociale Polivalente “Zorba”  inoltre collabora con la Rete R.O.A.D. (Rete  Organizzazioni Area Disabilità), nata con le finalità di accrescere l’offerta dei servizi e di opportunità di inclusione per le persone in situazione di svantaggio, in particola modo le persone con disabilità.

In particolare per chi volesse frequentare il Centro Sociale Polivalente “ZORBA”, c’è l’opportunità che la Regione attraverso i usufruire del contributo da parte  I BUONI SERVIZIO, possa contribuire alla retta.

La domanda di accesso al buono servizio potrà essere presentata dalle ore 12 del 01 agosto 2018 fino alle ore 12 del 30 settembre  c..a

La sede del Centro Sociale Polivalente “Zorba” è in Bitonto, alla Strada Privata Laterale Piazza Ferdinando II di Borbone n. 18, c/o ASP “Maria Cristina di Savoia

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A ZIP.H COOPERATIVA SOCIALE: tel. 080.3756461 - 320.8395749