Nasce Si-Cura, cooperativa sociosanitaria per migliorare la vita dei cittadini

“Abbiamo unito le nostre esperienze per aiutare gli altri. Anche e soprattutto in questo periodo”

Stampa l'articolo

«Siamo una cooperativa che eroga servizi di assistenza domiciliare e ospedaliera a favore di anziani, disabili, minori e persone non deambulanti. La nostra mission è quella di tutelare e migliorare la qualità della vita dei cittadini e di garantire il diritto alla salute ai pazienti che necessitano di essere assistiti nel proprio domicilio, in ospedale, in case di cura e di riposo».

Si presentano così i professionisti di Si-Cura, la cooperativa privata che ha da poco aperto i battenti a Bitonto e che fornirà ai cittadini servizi sociosanitari che vanno dall’intervento domiciliare all’assistenza ospedaliera qualificata diurna e notturna, dall’assistenza infermieristica a domicilio a quella di figure professionali come podologi, logopedisti, fisioterapisti, educatori, psicologi. Senza dimenticare il servizio di accompagnamento, trasferimento e trasporto assistito, attività di badanti, colf e baby sitter. Gli interventi domiciliari e ospedalieri sono garantiti 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno.

La cooperativa Si-Cura è stata fondata da Sara Vulpo, assistente sociale, e Maria Luisa Maniaci, progettista dell’intervento educativo nel disagio sociale. Due professioniste accomunate dal nobile fine di aiutare le persone nel miglioramento della qualità della vita. La sede, in via Repubblica Italiana 37, è stata inaugurata a settembre.

I servizi, a carico del cliente, saranno garantiti da professionisti nel loro campo, dotati di conoscenze che saranno costantemente aggiornate con corsi di formazione, supervisione e aggiornamento professionale a ciclo continuo, come assicurano le fondatrici: «Noi ci crediamo. Siamo animate dalla voglia di aiutare. Anche e soprattutto in questo periodo difficile. Anzi, proprio oggi c’è maggior bisogno di assistenza, ovviamente da garantire con prudenza e in sicurezza. Siamo cariche e motivate. Non ci siamo affatto improvvisate, ma abbiamo unito le nostre conoscenze e le nostre esperienze e ci stiamo associando con aziende e realtà del territorio in modo da fornire un’assistenza sempre migliore».

L’apertura della sede è garantita dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30 e dalle 17 alle 20, mentre il sabato dalle 9.30 alle 12. È possibile contattare la cooperativa ai numeri 3474150786 e 3755521126 o all’indirizzo di posta elettronica info@sicuraassistenza.it.

Altre informazioni sono disponibili sul sito internet www.sicuraassistenza.it e sulle pagine Facebook e Instagram della cooperativa.