La magia di un Buongiorno - Massimo Gramellini 2014

"Fin dall'infanzia, la scrittura è l'unico gesto quotidiano che riesca a trasmettermi serenità”

Figura intellettuale con cui da molti anni siamo abituati a convivere: personaggio televisivo, scrittore, opinionista, Gramellini è uno degli esempi più complessi quando si parla di sinergia tra cultura e nuovi media.

Questa raccolta, lunga poco più di 300 pagine, è il suo omaggio al lavoro che da anni svolge presso il quotidiano “La Stampa”: il buongiorno del titolo altro non è che quello che da anni scrive sulle colonne del giornale torinese. Un appuntamento quotidiano che va avanti ormai da 15 anni e che ha accompagnato tantissimi cambiamenti nella società, nella cultura e nel mondo dell’informazione.

“La magia di un Buongiorno” vuole essere un atto d’amore nei confronti di uno spazio giornalistico ma soprattutto nei confronti di un mestiere: Gramellini omaggia la scrittura come l’unico contesto in cui riesce veramente a essere se stesso, a non sentirsi ingabbiato in meccanismi a volte troppo stringenti, come per esempio quelli televisivi.

“La magia di un Buongiorno” è un lavoro semplice ma molto sentito: si tratta di un libro molto atteso, come ormai sono da anni quelli di un autore che riesce, con armonia e classe, a muoversi tra diversi ambiti del mondo mediatico mantenendo sempre alte le bandiere della coerenza e dell’eleganza.