Fare Verde, l'avvocato Cazzolla entra nel direttivo nazionale

E' responsabile nazionale della manifestazione "Il mare d'inverno"

Stampa l'articolo

Si è conclusa domenica sera l’assemblea nazionale degli iscritti all’associazione ambientalista Fare Verde Onlus, convocata a Tagliacozzo (AQ) per il rinnovo delle cariche statutarie.

Una due giorni di intensi lavori, durante la quale è stato rieletto presidente nazionale, all’unanimità e per la terza volta consecutiva, l’uscente Massimo De Maio.

“Grande è stata la partecipazione ai lavori - ha dichiarato De Maio – con iscritti che sono giunti da ogni parte d’Italia. Importanti i contenuti del dibattito congressuale, già anticipati e discussi nelle settimane scorse su un forum on-line. Idee che saranno la base del lavoro del nuovo direttivo nazionale la cui composizione è il giusto mix tra esperienza e forze giovani”.

Il bitontino Giuseppe Cazzolla, per la prima volta, è entrato a far parte del consiglio direttivo con l’importante incarico di responsabile nazionale della manifestazione “Il Mare d'Inverno”.

“Sono estremamente soddisfatto – ha dichiarato il neo consigliere– questo incarico è il frutto di cinque anni di lavoro da parte di tutto il gruppo bitontino di Fare Verde. Adesso mi aspetta un duro lavoro in ambito nazionale, senza però dimenticare il contesto territoriale da cui sono partito. Infine – ha concluso Cazzolla – sono contento delle importanti modifiche apportate allo statuto nazionale, tra le quali spiccano l’introduzione di una maggiore attenzione alla questione animalista, alla salvaguardia del territorio e del paesaggio anche attraverso attività escursionistiche nonché della possibilità di creare un proprio corpo volontario di guardie ecologiche”.